taralli-a-cuore-news
News

La storia della nostra famiglia e dei nostri taralli.

La storia dei nostri taralli inizia nel 1975 quando Vito Caliendo, durante il servizio militare a Taranto, conosce la sua futura moglie Maria Rosaria, figlia di un noto pasticcere tarantino.

L’incontro di due persone genera la fusione di due ricette tradizionali: quella dei taralli pugliesi e campani.

Nel panificio della famiglia Caliendo, situato tra i monti e il mare della Costiera amalfitana, inizia quindi la produzione di questi speciali taralli.

La prima svolta inizia negli anni ‘90 quando Mariano Caliendo decide di portare i taralli di famiglia direttamente nelle case degli italiani e, con un piccolo furgone e il solo aiuto della moglie Gianna, inizia l’avventura nei mercati e nelle fiere di tutta Italia.

Negli anni 2000, la seconda grande rivoluzione: la sede operativa si sposta nel nord Italia, in provincia di Mantova, con uno staff di ormai dieci persone. Da qui i furgoni carichi di fragranti prodotti provenienti direttamente della provincia di Salerno, possono raggiungere più agevolmente i grossisti sia nazionali che esteri.

La conoscenza del territorio mantovano è la scintilla che riesce a fondere la tradizione del sud e le materie prime del nord: oggi i taralli e i prodotti da forno Caliendo hanno origine nello stabilimento di Pomponesco con la ricetta originale Caliendo, ma con farina della Pianura Padana e vino dei colli veronesi.

Oggi la vocazione di distribuzione capillare dei prodotti, e realizzata grazie al web e ad agenti in tutta Italia.

Related Posts